Bonifico con Postepay Evolution: Come Farlo Velocemente [Guida]

Come Fare un Bonifico con Postepay Evolution

Fare un bonifico sulla propria PostePay Evolution è molto semplice e puoi decidere di farlo in uno di questi tre modi:

  1. Puoi recarti di persona all’ufficio delle Poste Italiane
  2. Puoi usare la loro piattaforma di online banking
  3. Puoi usare la loro app apposita

In questa guida vi spiegheremo come effettuare un bonifico sulla vostra carta PostePay, quindi cominciamo..

Come Fare un Bonifico sulla PostePay Evolution?

Abbiamo già parlato del fatto che con la carta PostePay Evolution possiamo fare dei bonifici dal computer di casa, dalla loro app mobile/tablet o recandoci di persona in poste, ed ora spieghiamo come nel dettaglio:

1. Bonifico allo Sportello delle Poste

Se decidete di presentarvi di persona alle Poste, avrete allora bisogno di portare con voi la vostra carta Postepay Evolution, il vostro codice fiscale e il vostro documento d’identità. Il costo del processo sarà di €3,50 e sarà il personale delle Poste a darvi le indicazioni necessarie per effettuare il bonifico.

postepay evolution carta

2. Bonifico da Tablet o Smartphone

Fare un bonifico sulla PostePay Evolution è ora possibile anche dal proprio Smartphone o Tablet.

Occorre solo scaricare la App PosteMobile. Il processo consiste semplicemente nell’addebitare l’importo relativo sulla propria carta da un conto di un’altra banca in un paese SEPA o in una banca italiana. Ricordiamo che non bisogna superare la soglia massima dei €5000 giornalieri nell’invio dei bonifici.

pulsante sulle crte

Quindi, come fare un bonifico da Smartphone o Tablet?

Andate nella App PosteMobile e selezionate la voce PagamentiBonifico e inserite i dati necessari per poter procedere e concludere il bonifico.

3. Bonifico Online

Se invece volete effettuare il bonifico sulla vostra PostePay Evolution direttamente da casa o dall’ufficio al costo di un solo euro, dovrete andare sul portale di online banking delle Poste.

Una volta che avete fatto il login e siete entrati, dovrete andare nel menù in alto e selezionare la voce Ricariche e Pagamenti e, dopodichè, cliccare su Bonifico Sepa.

Come Aggiungere un Livello di Sicurezza in più

Se volete tener traccia in ogni momento delle operazioni e transazioni della vostra carta PostePay Evolution, allora sappiate che c’è un metodo per aggiungere un livello di sicurezza superiore: le notifiche sul telefono.

In pratica, se attivate questa tipologia di notifiche, riceverete un messaggio che vi avviserà ogni qualvolta una transazione (ad esempio un pagamento) è avvenuta dalla vostra carta PostePay Evolution.

Ricordiamo comunque che una password dinamica ci protegge durante le transazioni che andiamo a effettuare nel sito ufficiale di Poste Italiane (e nei siti convenzionati con le Poste) – quindi, riceveremo in ogni caso un SMS da parte di Poste Italiane quando eseguiamo certe tipologie di operazioni.

carta nera

pulsante sulle crte

SEPA e i Vantaggi dell’accordo

Uno dei vantaggi della carta PostePay è il loro accordo interbancario SEPA, il che rende viaggiare o lavorare nel territorio SEPA facile ogni qualvolta avete necessità di eseguire operazioni con la vostra carta PostePay.

Ricordiamo poi che la PostePay Evolution è una carta con IBAN, quindi possiamo tranquillamente ricevere bonifici sia da società che da persone fisiche, dandoci quindi un ottimo margine di flessibilità.

Con la carta PostePay Evolution possiamo tranquillamente effettuare bonifici verso i paesi dell’Unione Europea come Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna.

In aggiunta troviamo anche i paesi che non utilizzano l’euro all’interno della loro economia per effettuare transazioni, ma che lo usano per fare transazioni e pagamenti di tipo internazionale.

Questi paesi sono la Bulgaria, la Croazia, la Danimarca, la Polonia, il Regno Unito, la Repubblica Ceca, la Romania, la Svezia e l’Ungheria.

L’accordo SEPA include anche altri paesi che non fanno parte della Comunità Europea ma che hanno comunque fatto la decisione di aderire all’accordo interbancario in questione.

Parliamo di paesi come l’Islanda, il Liechtestein, la Norvegia, la Svizzera, il Principato di Monaco e la Repubblica di San Marino.

carta prepagata con IBAN

pulsante sulle crte

Il costo per effettuare un bonifico in questi paesi? E’ di un solo Euro.

Poi occorre che ricordiate che potete tranquillamente utilizzare la vostra carta PostePay in questi ed altri paesi, l’importante è che abbiano esercizi convenzionati con Mastercard.

Considerate però che potrete solo fare prelievi dagli ATM e pagamenti.

Inoltre, i pagamenti dalle società d’intermediazione finanziaria e dagli istituti bancari di paesi non UE e non aderenti SEPA (Single Euro Payments Area) non sono accettati.

Informazioni aggiuntive su PostePay Evolution

Ricordiamo poi che il plafond massimo rimane di €30000 e €1 di commissione è richiesto per operazioni quali bonifici online, prelievi e ricariche.

Altre Carte Prepagate da Considerare

Al momento in Italia ci sono molte carte prepagate ed è difficile identificare la migliore in termini di flessibilità, vantaggi e costi bassi.

Avendone provate molte e sentendo in continuazione i feedback da parte dei nostri lettori possiamo dire con certezza che PostePay Evolution è un’ottima carta, tuttavia, vi invitiamo a considerare anche altre alternative, come ad esempio HYPE.

Potete scoprire tutti i vantaggi di questa prepagata con IBAN tramite il link qui sotto:

pulsante sulle crte

Leave a Reply