Come Fare un Bonifico con Lottomaticard: Tempi e Costi per Ricaricare

Come Fare un Bonifico con Lottomaticard

Una delle domande che ci fanno spesso i proprietari di carte Lottomaticard è se possono fare un bonifico con quest’ultime.

In questo articolo vogliamo rispondere a questa domanda:

Quando parliamo di carte Lottomaticard parliamo di carte che possono eseguire sia accrediti sia addebiti tramite dei bonifici SEPA – tuttavia, ciò è possibile solamente da e verso delle banche del territorio.

Tramite il circuito MasterCard e Lottomaticard queste carte ci permettono di effettuare pagamenti sia in Italia che all’estero,  negli shop online e nei negozi.

Inoltre, possiamo tranquillamente effettuare prelievi sul territorio italiano e all’estero tramite gli sportelli automatici e anche nei punti che sono convenzionati da cartaLIS.

Un ulteriore punto di vantaggio di Lottomaticard sta nel fatto che presenta la tecnologia contactless.

Quindi, potremo effettuare comodamente dei pagamenti nei negozi fisici semplicemente sfiorando il POS.

In quanto tempo avvengono i bonifici Lottomaticard?

Cominciamo con il dire che  i tempi per ricevere un bonifico su Lottomaticard  possono variare, ma solitamente sono intorno alle 24 ore dalla ricezione. 

Se invece facciamo una ricarica con il Pagobancomat, quest’ultima avverrà immediatamente.

Lo stesso vale se facciamo una ricarica da una carta Lottomaticard a un’altra.

Nel caso in cui fossimo fortunati e avessimo fatto una vincita da un gioco su internet, queste ultime verranno accreditate entro due giorni lavorativi da quando la richiesta iniziale è iniziata.

Carta Lottomaticard – Funzioni, opinioni e costi. Conviene?

I costi dei bonifici

Se usiamo un bonifico SEPA per la ricarica della Lottomaticard si avrà una commissione di €2,  tuttavia, se usiamo l’ATM questa cifra sale a €2,50.

Il costo di emissione di una di queste carte e di €9,90.

Inoltre, ricordiamo che se faremo dei prelievi in soldi liquidi si avranno una commissione di €1,90 presso i punti Lottomaticard negli ATM di altri Istituti bancari dentro l’UE,  e commissioni di €3 presso gli ATM nei paesi extra UE.

Non vi sarà però una commissione se andiamo a utilizzare un ATM del gruppo Banca Sella.

Se andiamo a trasferire dei soldi da una carta Lottomaticard a un’altra, oppure da una carta a un conto corrente, incorreremo in un costo di €1.

Come faccio a ricaricare la carta Lottomaticard?

 

Potete tranquillamente ricaricare una carta Lottomaticard tramite un bonifico, collegando un conto PayPal a quest’ultima oppure semplicemente utilizzando il proprio conto corrente. 

Inoltre, si può ricaricare questa carta nei punti vendita Lottomatica con i contanti, oppure agli sportelli automatici nel gruppo Banca Sella tramite l’ausilio di una carta di debito –  lo stesso vale anche per le banche che aderiscono al circuito Qui Multibanca

Nel caso in cui aveste un conto di gioco di Lottomatica allora potrete anche trasferire l’importo da lì.

Potete anche utilizzare l’app sul vostro smartphone o collegarvi al vostro portale di Home Banking per poter fare bonifici Lottomaticard.

 

Quali sono le migliori carte prepagate del momento?

 

Al momento in Italia ci sono tante carte prepagate, tra cui Lottomaticard.

Secondo noi si tratta di una buona carta che merita considerare e della quale abbiamo spesso sentito parlare bene. 

Tuttavia vi invitiamo a valutare anche altre alternative –  infatti ogni carta ha dei pregi e dei difetti per la persona che la utilizza, in base a come la userà e quali sono i suoi bisogni personali.

Avendo provato numerose carte prepagate disponibili sul mercato italiano e sentendo le opinioni di voi lettori che ci scrivete di settimana in settimana, abbiamo creato un articolo in cui parliamo delle migliori carte disponibili in Italia al momento.

Se siete interessati cliccate qui per leggerlo. 

Leave a Reply