Ricarica Massima Postepay: Quali sono i Limiti della Carta?

Ricarica Massima Postepay

Tra tutte le carte prepagate disponibili sul mercato italiano, la carta Postepay è sicuramente una delle più diffuse e conosciute. 

Si tratta di una carta che ci permette di fare acquisti su internet e nei negozi fisici con molta facilità.

Inoltre, possiede un portale online e una app per Tablet e Smartphone che rende le operazioni molto semplici.

Per fare una ricarica possiamo utilizzare l’app BancoPosta online, l’app per telefoni o tablet oppure recarci presso un ATM Postamat o in un ufficio delle Poste Italiane.

Ricordiamo però che questa carta presenta anche dei limiti di ricarica, essendo una carta prepagata, e in questo articolo parleremo proprio di questo. 

 

Ricarica massima nella Carta Postepay Standard

 

Nella versione Postepay Standard il plafond è di €3000, che rappresenta la cifra massima che possiamo tenere sulla carta in un determinato momento.

Quindi, non potremo far ricariche d’importi che farebbero superare questo limite specifico.

saldo-della-postepay

Inoltre, la ricarica massima annuale non potrà superare i €50000, e si intende in maniera universale considerando tutte le carte della quale siamo titolari su tutti i prodotti di Poste Italiane.

Inoltre, in una singola operazione non potremo ricaricare più di €3000 e non potremo fare più di 2 ricariche giornaliere.

Ricarica massima nella Postepay Junior

 

La versione Junior rappresenta la carta di Poste Italiane disponibile per i minorenni di età tra i 13 e i 17 anni.

Ricordiamo che questa carta potrà essere richiesta da un minorenne in un Ufficio Poste ma dovrà necessariamente avere la presenza di un genitore.

In questo caso il plafond massimo sarà di €1000 e, di conseguenza diretta, il deposito massimo non potrà anch’esso essere di più di €1000.

carta postepay junior

La ricarica massima annuale non potrà superare i €50000 e, anche in quest’ultimo caso, occorre considerare la somma dei servizi a livello globale.

Per le ricariche giornaliere invece non si potrà superare la soglia dei €1000 e occorrerà effettuare i trasferimenti andando direttamente nell’area riservata del sito www.poste.it .

Inoltre, potremo fare un massimo di €500 di ricarica

 

Postepay Evolution e la Ricarica Massima

 

La Postepay Evolution è una carta prepagata che possiede un proprio IBAN.

Inoltre, ci permette di avere limiti di ricarica più elevati

postepay evolution carta

Si tratta di una carta ideale soprattutto se eseguiamo molte operazioni durante il mese o se abbiamo un business o un’attività in proprio.

Il plafond il massimo della carta Postepay Evolution è di €100000, che tra l’altro è la stessa cifra della ricarica massima annuale consentita.

La cifra massima va considerata a livello globale contando tutte le carte Poste Italiane dello stesso proprietario.

Inoltre, si potrà trasferire un importo di €3000 per ogni operazione e si potranno fare un massimo di due ricariche giornaliere.

Quali sono le tipologie di limiti sulle carte Postepay?

Le tipologie di limiti sulle ricariche Postepay sono principalmente suddivisi in tre tipi:

 

  • l’importo Massimo depositato
  • il limite annuale di ricarica
  • il limite giornaliero di ricarica

 

Ricordiamo che sono disponibili molte carte prepagate Postepay sul mercato oltre a quelle che abbiamo già menzionato in questo articolo.  

Infatti le carte Postepay offrono una grande scelta in base alle necessità di diverse persone e contesti. 

Avendo provato numerose carte prepagate disponibili sul mercato italiano, possiamo sicuramente consigliare le carte Postepay.  

Si tratta di carte prepagate che permettono di eseguire numerose operazioni in maniera semplice e veloce.

Inoltre, i limiti di ricarica sono adeguati per la stramaggioranza dei casi e degli utilizzi dell’utente medio.

Con una di queste carte potremo utilizzare solo il saldo che è disponibile sulla carta, quindi, in caso di furto o smarrimento, non rischieremo di perdere somme ulteriori.

 

Quali sono le migliori carte prepagate sul mercato italiano?

 

Come abbiamo già detto, le carte Postepay sono ottime per tanti tipi di utilizzi.

Tuttavia, se siete interessati a leggere la nostra recensione sulle migliori carte prepagate in Italia, per vedere anche altre alternative, potete cliccare su questo link.

Leave a Reply