HYPE: Recensione della Carta Prepagata [Opinioni]

Carta HYPE Start

HYPE è la versione base (e gratuita) delle carte prepagate HYPE emesse da Banca Sella.

Stiamo parlando di una modalità di pagamento avanzata dal punto di vista tecnologico, comoda e sicura. Possiamo affermare che senza dubbio è una delle migliori soluzioni presenti sul mercato.

Con questa guida approfondita passiamo in rassegna caratteristiche e funzionalità della carta HYPE.

Al termine della guida è possibile trovare un confronto con la versione superiore chiamata HYPE Plus.

Indice dei Contenuti
Come richiedere HYPE Start
Come funziona la carta HYPE Start
8 modalità di ricarica della carta
Una app per la gestione completa (per Android, IOS e Windows Phone)
Tutti i vantaggi per il titolare
HYPE Start costi
I limiti della carta

HYPE Start

Carta-HYPE-pulsante

Come richiedere HYPE

La procedura di richiesta è decisamente semplice e veloce.

Dimentichiamo moduli cartacei da firmare o la scocciatura di andare in filiale, con la necessità di prendere ferie dal lavoro. Con HYPE Banca Sella ha reso tutto decisamente più semplice.

La richiesta, infatti, può essere fatta dalla app o dal portale internet. Tutto si conclude in meno di 10 minuti con una procedura guidata che prevede un form da compilare con i propri dati. Da tenere a portata di mano codice fiscale e documento di identità, sarà richiesto di fare una fotografia ai documenti per confermare l’identità del titolare.

Una volta completata la richiesta si riceve HYPE comodamente a casa e si può attivare inserendo un semplice codice. Tramite la app sarà possibile definire il PIN da utilizzare per i pagamenti tramite POS nei negozi fisici.

HYPE Start Vantaggi
Hype Start Banca Sella
  • Canone mensile: 0 Euro
  • Emissione: 0 Euro
  • Ricarica: 0 Euro

- Completamente Gratuita
- Dotata di IBAN senza Conto Corrente
- Ricariche e prelievi gratis
- Spese sempre sotto controllo via App
- Registrazione in 5 minuti

scopri i dettagli pulsante

Come funziona la carta HYPE

Si tratta di una carta prepagata con IBAN che, per tale motivo, offre funzionalità aggiuntive rispetto alle prepagate semplici senza conto collegato. Tra queste la possibilità di effettuare prelievi, di ricevere ed emettere bonifici.

Stiamo parlando, inoltre, di una carta ricaricabile contacless. Questa tecnologia consente di effettuare pagamenti tramite POS senza la necessità di inserire il PIN per importi inferiori a 25 Euro.

Per gli acquisti online può essere utilizzata senza problemi grazie al codice CVV presente sul retro. Ricordiamo che tale codice, che equivale al codice di sicurezza della carta, non deve mai essere diffuso.

Carta-HYPE-pulsante

8 modalità di ricarica della carta

Sono a disposizione del titolare diverse modalità di ricarica, vediamo insieme quali sono:

    1. Bonifico bancario SEPA, all’IBAN collegato alla carta. Gratis, nessuna commissione prevista;
    2. In contanti presso le filiali di Banca Sella sul territorio italiano. Gratis, nessuna commissione prevista;
    3. Ricarica in contanti presso uno dei punti vendita dei supermercati PAM Panorama. Il costo è di Euro 2,50 per ogni operazione di ricarica. La richiesta deve essere inviata attraverso la app con un codice a barre da mostrare in cassa al supermercato per la ricarica. La lista degli esercizi PAM sul territorio è qua;
    4. Presso gli esercizi convenzionati Banca 5. Il costo è di Euro 3,50 per operazione. Al seguente link la lista degli esercizi convenzionati;
    5. In contanti presso filiali di altre banche. La commissione dipende dalle condizioni prevista dalla banca;
    6. Ricevere soldi da un amico, senza commissioni;
    7. con carta Pagobancomat negli ATM QuiMultiBanca. Gratis, nessuna commissione prevista;
    8. Effettuare la ricarica con altra carta collegata alla App. Il costo è di Euro 0,90 per singola operazione.

Una app per la gestione completa (per Android, IOS e Windows Phone)

Lo abbiamo anticipato fin dall’inizio: emessa da Banca Sella HYPE è avanzata da un punto di vista tecnologico. Come per la richiesta di emissione anche per la gestione completa dimentichiamo la necessità di andare in banca.

Tutto si può gestire tramite app disponibile per Android, IOS e Windows Phone. è questo uno dei vantaggi della carta prepagata HYPE e una marcia in più rispetto alle altre.

Cosa si può fare con la app? Per prima cosa controllare le spese o, meglio, ottimizzare il modo in cui si spendono le proprie finanze. Questo grazie al fatto che è possibile creare report dettagliati delle spese, suddivise per categorie. In questo modo si può capire dove e come risparmiare. Per ogni spesa, inoltre, viene assegnata in automatico la categoria che rende tutto ancora più semplice.

A questo si aggiunge il fatto che dall’app si può disattivare anche temporaneamente la carta. Questo è particolarmente utile in caso di furto o smarrimento ma anche quando si vuole dare un limite alle proprie spese.

Sempre in termini di massima sicurezza la app invia notifiche push sullo smartphone per ogni movimento in entrata o uscita. Tutto sempre sotto controllo con la possibilità di intervenire immediatamente in caso di movimento non riconosciuto.

Carta-HYPE-pulsante

Tutti i vantaggi per il titolare

Emessa da Banca Sella HYPE offre vantaggi importanti.

Vediamo insieme quali sono:

  • Circuito Mastercard che rende HYPE accettata in tutto il mondo per pagamenti sia online che offline;
  • Può essere richiesta da minorenni che abbiano compiuto almeno 12 anni;
  • Pagamento con smartphone grazie a Google Play e Apple Pay;
  • Possibilità di impostare piani di risparmio con accumulo automatico per raggiungimento di obiettivi personali (esempio acquisto di un nuovo smartphone o PC, vacanze ecc);
  • Cashback sugli acquisti, ossia il titolare ottiene un percentuale di quanto speso verso specifici venditori ed ecommerce;
  • Prelievi gratuiti in tutto il mondo.

Un limite di HYPE riguarda l’ammontare della ricarica in un anno. Non può, infatti, superare Euro 2500 complessivi nell’anno solare. Se si riceve un bonifico oltre tale soglia viene stornato e restituito al mittente.

Resta salva la possibilità per il titolare di spendere senza nessun limite le cifre accumulate nell’anno precedente, anche se come totale superano Euro 2500.

HYPE Start Vantaggi
Hype Start Banca Sella
  • Canone mensile: 0 Euro
  • Emissione: 0 Euro
  • Ricarica: 0 Euro

- Completamente Gratuita
- Dotata di IBAN senza Conto Corrente
- Ricariche e prelievi gratis
- Spese sempre sotto controllo via App
- Registrazione in 5 minuti

scopri i dettagli pulsante

HYPE costi

La carta HYPE è completamente gratuita. Non si prevede, infatti, nessun canone mensile per il titolare. A questo si aggiunge che non sono richieste spese per l’emissione o l’attivazione.

Anche in caso di furto o smartphone la procedura di blocco e conseguente emissione di una nuova carta è gratuita. In termini di commissioni non si applicano nè sui pagamenti nè sui prelievi. Tutto questo vale anche per le operazioni in valuta estera dove si applica il tasso di cambio corrente di Mastercard.

Carta-HYPE-pulsante

I limiti della carta

La carta presenta alcuni limiti di utilizzo che, è bene precisarlo a scanso di equivoci, non pregiudicano l’utilizzo quotidiano. Per chi ha necessità di passare tali limiti è possibile passare alla versione PLUS con un canone di solo 1 Euro al mese.

  • Importo massimo di ricarica al giorno: Euro 1000;
  • Importo massimo prelievo al giorno: Euro 250;
  • Limite per singola spesa giornaliera: Euro 999;
  • Limite trasferimento denaro in uscita con bonifico: Euro 999.

 

carta-del-mese

Leave a Reply