Telepass Pay X (Recensione): Costi e Caratteristiche

Telepass X Pay

Telepass Pay X è un’offerta esclusiva riservata ai clienti Telepass e Bnl, che consente di pagare pedaggi autostradali, parcheggi, fare shopping e gestirei le proprie risorse economiche, direttamente sullo smartphone tramite un’unica app.

Oltre a poter ricevere sconti e un cashback sugli acquisti.

Cos’è Telepass Pay X

Telepass Pay X è una carta ricaricabile Bnl, associata a un conto della stessa banca, che opera sul circuito Mastercard.

Dotata di codice Iban, rappresenta uno strumento elettronico innovativo, con cui pagare i servizi di mobilità Telepass in maniera digitale, ricevendo l’addebito direttamente sul conto ogni tre mesi.

Inoltre, la carta può essere usata per fare pagamenti online o nei negozi fisici dotati di Pos, in Italia e all’estero.

Infine, l’offerta consente di ricevere un dispositivo Telepass in omaggio, di poter usufruire di sconti per risparmiare sul carburante, il lavaggio dell’auto e ottenere un prestito a tasso agevolato.

Caratteristiche e costi di Telepass Pay X

Attivando Telepass Pay X il titolare riceve una carta prepagata nominativa, abbinata a un conto corrente Bnl, con canone gratuito per i primi 2 anni.

Non prevede costi di attivazione o di chiusura, ne commissioni sui pagamenti o sulla ricarica.

La prepagata offre la possibilità di fare prelievi di contanti sugli Atm, a un costo di 1€ se avvengono su banche Bnl o del Gruppo Bnb Paribas e 3 € su quelli di altre banche, sia in Italia che all’estero.

Le operazioni in valuta diversa dall’Euro sono soggette a una commissione pari all’1,7%, La spedizione della carta a domicilio avviene senza spese di spedizione.

Può essere ricaricata tramite bonifico bancario o con la Turboricarica.

Quest’ultima consente di avere sul saldo fino a 150 €, che vengono addebitate sul conto.

Limiti

La carta può avere un plafond massimo mensile di 5.000 €, importo massimo che vale anche per l’utilizzo giornalieri.

I prelievi di contanti non possono superare la somma di 250 € al giorno e di 1.500 € mensili.

 

App per controllare il saldo e i movimenti

Telepass Pay X dispone di un’app scaricabile da Apple Store e Google Play, tramite la quale il titolare può pagare i servizi mobilità e gestire quelli di Telepass, tenere sotto controllo i movimenti, verificare il saldo ed effettuare la ricarica.

Inoltre, l’app consente di gestire i propri risparmi e definire il budget da destinare alle spese.

Come chiedere Telepass Pay X

La carta può essere richiesta sul sito della banca Bnl, compilando l’apposito form.

A tal fine è necessario tenere a portata di mano un documento d’identità valido, il codice fiscale e seguire le indicazioni.

Leave a Reply