Carta di Credito Senza Busta Paga: Come Ottenerla Velocemente

Carta di Credito senza Busta Paga

Come richiedere una carta di credito senza busta paga? Oggi ti proponiamo una guida completa che risponderà a tutte le domande più frequenti.

Prima di cominciare devi sapere che la richiesta di una carta di credito prevede un requisito fondamentale, ovvero il possesso di un conto corrente e di una garanzia dimostrabile di redditi, ricchezza o patrimoni.

Senza questo requisito sarà davvero difficile ottenerla.

Vediamo come funziona e quali casi offrono la possibilità di ottenerla senza avere uno stipendio.

Indice dei Contenuti
Come avere una carta di credito senza busta paga
Rendite fisse non provenienti dal lavoro
Come fare la richiesta

Carta di credito senza busta paga

pulsante sulle crte

Come avere una carta di credito senza busta paga

E’ necessario precisarlo fin da subito: carte di credito facili da ottenere non esistono. Questo perchè la banca, qualunque essa sia, vuole delle garanzie. Le carte di credito, in estrema sintesi, anticipano i pagamenti di chi le utilizza per poi scalare gli importi al mese successivo.

Per questo le banche si tutelano richiedendo opportune garanzie di reddito o ricchezza del richiedente. La prima richiesta da parte dell’istituto bancario sarà quella di mostrare la busta paga.

Se non lavori o sei un libero professionista, tuttavia, non disponi di questo documento e, pertanto, la tua richiesta potrebbe essere rifiutata.

Se hai letto da qualche parte di una carta di credito veloce da ottenere forse è stata omessa la parte in cui la banca indaga sulle tue finanze per non correre il rischio di insolvenza. Come fare per superare questo ostacolo?

Rendite fisse non provenienti dal lavoro

I ricchi le chiamano royalties e si tratta di rendite attive che arrivano sul conto in automatico e con cadenza periodica. Per semplicità si tratta di quell’insieme di guadagni che non provengono dal lavoro ma che producono ricchezza e transazioni in denaro.

Facciamo riferimento all’affitto di un immobile, alla partecipazione in una società di investimenti o in network. Situazioni, in poche parole, che assicurano ogni mese una determinata cifra senza lavorare. Ci sono altri tipi di rendite simili come quelle derivanti da un’eredità o da una facoltosa e fortunata vincita in denaro.

Per tutti questi casi sarà possibile fare richiesta di carte di credito senza reddito ma la banca provvederà sempre a stimare il rischio che corre ad anticipare denaro caso per caso.

Per avere una carta di credito senza reddito, quindi, bisogna comunque dimostrare di poterne mantenere i costi e di avere qualche forma di entrata economica stabile.

pulsante sulle crte

Come fare la richiesta

Per richiedere la carta di credito senza busta paga è necessario recarsi presso la banca dove si tiene il conto corrente.

Sarà la banca a esprimere formalmente la volontà o meno di concederla, richiedendoti preventivamente delle prove a dimostrazione della tua stabilità economica.

Potresti dover mostrare documenti che attestino la regolarità dei tuoi introiti come fatture, attestati di proprietà e tutta la documentazione cartacea utile a dimostrare che puoi sostenere i costi della carta.

La prova serve per spiegare in che modalità i tuoi guadagni provengano da altre fonti di reddito.

In conclusione ottenere carte di credito senza garanzie è pressochè impossibile ma puoi comunque valutare altri tipi di strumenti finanziari qualora la tua banca abbia rifiutato la richiesta.

carta-del-mese

 

Leave a Reply